3 modi per rimuovere la vernice da una vasca in acrilico o vasca da bagno, come pulire una vasca in acrilico.

3 modi per rimuovere la vernice da una vasca in acrilico o vasca da bagno, come pulire una vasca in acrilico.

Una vasca da bagno in acrilico può fare una bella aggiunta alla vostra stanza da bagno ed è spesso resistente a polvere e sporcizia. Ma essere graffi attenzione acrilico facilmente, e molti prodotti chimici si dissolveranno o distruggere il materiale. L’acrilico è irreparabile una volta che è stato danneggiato, il che lo rende uno dei materiali più duri da pulire, ma con il giusto trattamento si può prendere le macchie difficili come vernice e altri pasticci hard-essiccazione della vostra vasca senza rovinare la superficie.

passi Edit

Metodo uno dei tre:
Rimozione di vernice fresca con sapone e acqua Modifica

Eseguire un po ‘di acqua calda sopra il punto di vernice. Se la fuoriuscita di vernice è relativamente fresco, si potrebbe essere in grado di sbarazzarsi di una buona quantità di esso svuotando la fuoriuscita con acqua calda. Utilizzare un soffione doccia estraibile (se ne avete uno) o un contenitore separato per versare l’acqua calda sopra la caduta in modo che il deflusso scorre nella direzione dello scarico. Se è sufficiente accendere il rubinetto della vasca e lasciate riempire, la vernice può mescolare con l’acqua e macchiare altre aree della vasca. [1]

  • Se un sacco di vernice è stato versato, potrebbe essere più sicuro per pulire prima quanto più è possibile utilizzare asciugamani di carta, il risciacquo subito dopo. In questo modo, ci saranno meno possibilità per la vernice di mescolare con l’acqua.
  • Non usare mai acqua fredda per la pulizia, il bagno e il risciacquo vostra vasca. Questo può effettivamente causare la sporcizia e le macchie di impostare in più rapida, mentre l’acqua calda o tiepida manterrà pasticci di prendere possesso sulla superficie della vasca.

Potete per favore mettere wikiHow sulla lista bianca per il tuo annuncio blocker? wikiHow si basa su annuncio soldi per darvi la nostra how-to guide. Impara come .

Mettere a bagno in loco nel detersivo per lavatrice. Riempire la vasca alcuni pollici di profondità con acqua calda e versare in una quantità generosa di detersivo liquido. A differenza di molti saponi bucato in polvere, detersivo liquido non contiene sostanze abrasive che possano prendere la finitura off vostra vasca. Il detersivo si diffonderà in modo uniforme in tutta l’acqua e creare una soluzione saponata concentrata. Sia il punto ammollo nella soluzione per alcune ore, o durante la notte, se la macchia è asciugato e impostare in. [2]

  • detersivo è stato progettato per tagliare attraverso lo sporco ostinato e le macchie, mentre agendo delicatamente sulle fibre dei vestiti, che lo rende ideale per il trattamento di un materiale facilmente danneggiati come acrilico.
  • 2-3 once di detersivo per pollice di acqua nella vasca dovrebbe tradursi in una soluzione di forza pulizia sufficiente.

Scrub la macchia delicatamente a mano. Utilizzando un panno o una spugna morbida, andare oltre la macchia con vigore. Scolate la vasca prima, o lasciare la soluzione detergente in esso per agire sulla macchia come si macchia. depuratori più morbidi sono preferibili per l’uso su acrilico, perché purga con elementi abrasivi come la lana d’acciaio o spazzole a setole rigide potrebbero graffiare in modo permanente la vasca. [3]

  • Dal momento che un panno non avrà l’efficienza lavaggio di un impianto di lavaggio abrasivo, potrebbe essere necessario fregare lungo la zona e duro. Il detergente dovrebbe avere sciolto abbastanza della macchia per consentire di ottenere il peggio a mano.

Metodo Due dei tre:
Trattare la macchia con bicarbonato di sodio e aceto Modifica

Bagnare la macchia con acqua calda. Una volta che hai dato la macchia di un work-over iniziale, bagnare di nuovo la zona con acqua tiepida o calda. Il punto è di mantenere la zona umida per garantire che la vernice non si lascia asciugare sulla superficie della vasca. Eseguire l’acqua su tutto il pavimento della vasca e dare il tempo per scaldare l’acrilico.

Cospargere il bicarbonato di sodio sopra la zona. Polvere pavimento della vasca con un rivestimento di bicarbonato di sodio. Utilizzare una mano particolarmente pesante nella zona intorno alla macchia. Bagnare la vasca in anticipo consentirà il bicarbonato di sodio per attaccare. Il bicarbonato di sodio agirà come un abrasivo che contribuirà a rimuovere le macchie set-in senza danneggiare la superficie della vasca. [4]

  • Un composto chimico naturale come polvere di borace lavorerà anche al posto del normale di bicarbonato di sodio.
  • Il bicarbonato di sodio bagnato si forma una pasta e inizierà ad allentare la macchia sulla sua propria. Lasciare questa pasta a sedersi sulla macchia per 5-10 minuti prima di aggiungere l’aceto.

Spruzzare la macchia con aceto e lasciare riposare. Riempire un flacone spray con aceto e applicarlo alla pasta di bicarbonato di sodio. L’aceto attiverà il bicarbonato di sodio (si pensi ai vulcani che hai fatto come un bambino) e formare uno strato schiumoso sulla vasca. Lasciare che la miscela di sedersi e bolla per una più 5-10 minuti. Insieme, i due si corrodono lo sporco accumulato o decolorazione. [5]

  • Se si preferisce, è possibile godersi una spugna nell’aceto e usarlo per trattare la zona direttamente. L’aceto e bicarbonato di sodio inizierà a reagire come si macchia, migliorando l’efficacia della pulizia manuale. [6]

Eliminare la soluzione. Anche in questo caso, usare un panno o una spugna per pulire l’area. Assicurarsi che l’aceto e la miscela di bicarbonato di sodio ha avuto tutto il tempo per lavorare sulla macchia. Se necessario, ripetere questo processo ancora una volta a fare in modo che nessuna traccia della macchia di vernice rimane.

Metodo Tre di Tre:
La pulizia della vasca con l’appropriato Cleaners Edit

Utilizzare solo detergenti non abrasivi. Perché acrilico è altamente sensibile ai graffi e può reagire negativamente quando esposti ad alcuni tipi di prodotti chimici, si dovrebbe essere la selezione dei prodotti detergenti non abrasivi per trattare la vostra vasca da bagno. prodotti per la pulizia ordinaria come Comet e Ajax che sono raccomandati per vasche da bagno realizzati in ceramica e altri materiali saranno probabilmente troppo duro per l’utilizzo in vasca in acrilico. [7]

  • Cercare detergenti che non sono in acetato, come pure, in quanto queste sostanze chimiche possono erodere una superficie acrilica. [8]
  • Lievi detergenti multiuso come oxyclean, Strofinare Bolle vasca da bagno & Doccia Cleaner, Fantastik e Kaboom hanno dimostrato di produrre buoni risultati di lavaggio vasche in acrilico. [9] [10]

Eseguire un test sulla vostra vasca prima. Spray o tamponare una piccola quantità di un prodotto per la pulizia scelto su un angolo della vasca da bagno e assicurarsi che spazza via pulito prima di utilizzarlo sul resto della vasca. Ricordate di usare panni non abrasivi e detergenti. Se avete dei dubbi, fare una piccola ricerca sui prodotti di pulizia delicati che sono adatti per l’uso su acrilico. [11]

  • Se il pulitore si sta testando non ha alcun effetto sulla superficie della vasca, o se causa piccole crepe o decolorazione, interrompere immediatamente l’uso e lavare la macchia con acqua calda. [12]

Applicare il detergente per la zona macchiata. Hit la macchia con il detergente e lasciar riposare per qualche istante. Ormai, poco della macchia originale dovrebbe rimanere. Il pulitore acrilico-safe lavorerà su quello che è rimasto. [13]

  • Mentre non si desidera la macchia si asciughi, dare un rapido pulire con un asciugamano prima di utilizzare il detergente in modo che l’acqua in piedi a sinistra nella vasca non diluire le sostanze chimiche.
  • Si può e si deve riapplicare più pulito alla zona macchiata di frequente. vasche acriliche hanno bisogno di una pulizia regolare, e anche se la macchia non esce con i primi tentativi, si continuerà a svanire con pulizie future.

Scrub e lavare la vasca. Andare oltre la zona una volta di più con la spugna o un panno. Davvero scavare: essere forte e utilizzare piccoli movimenti vorticosi con il panno di convincere le macchie persistenti. Dopo aver fatto tutto il possibile, sciacquare l’intera vasca con acqua calda. Con po ‘di fortuna, non sarete mai in grado di dire la fuoriuscita è accaduto.

Non mischiare mai i prodotti chimici per la pulizia. Non solo questo non hanno alcun effetto reale sulla forza di pulizia generale, può produrre fumi tossici che potrebbe essere mortale per respirare.

Tenere sempre la porta aperta e un ventilatore in funzione per mantenere la stanza adeguatamente ventilato, e indossare guanti di gomma e una mascherina per proteggere l’utente dal contatto con detergenti chimici.

Evitare l’uso di oggetti duri, rigidi o abrasivi per pulire la vostra vasca in acrilico. Questo può facilmente graffiare via la superficie esterna liscia, lasciando la zona danneggiata ancora più vulnerabile alle macchie future.

Resistere alla tentazione di candeggina una vasca in acrilico tinto. Lo sbiancamento è un trattamento chimico duro che funziona bene su materiali porosi, duri come porcellana e ceramica, ma farà sì che le macchie giallastre a formare su plastica acrilica, aggravando il problema originale.

Related posts

Related posts