8 migliori consigli dieta per la perdita dei capelli prevenzione, la perdita dei capelli di zolfo.

8 migliori consigli dieta per la perdita dei capelli prevenzione, la perdita dei capelli di zolfo.

Ecco la nostra raccolta delle otto migliori consigli di dieta per prevenire la perdita dei capelli e stimolare la crescita dei capelli. Dopo aver appreso le nozioni di base della dieta anti-caduta dei capelli in questa sezione, assicurati di controllare la lista degli alimenti che prevengono la perdita dei capelli, così come la sezione di ricette di combattimento di perdita di capelli.

Prima di entrare nei dettagli circa la dieta prevenzione della perdita dei capelli, è importante capire che cosa la perdita dei capelli è, ecco un breve riassunto: Un normale, persona sana getta circa 50 a 100 capelli al giorno, e la maggior parte di questi peli ricrescono. Un capello sano ha un ciclo di vita di circa tre a sei anni. La perdita dei capelli diventa un problema quando i peli non ricrescono o quando i peli sono capannone ad un tasso anormalmente rapida (diverse centinaia di peli al giorno). La perdita dei capelli (o alopecia) affligge milioni di persone in tutto il mondo — e non solo gli uomini. Molte donne, inoltre, sperimentare un certo grado di perdita di capelli a un certo punto della loro vita, anche se la loro perdita di capelli è spesso meno evidente.

# 1: Carico sulla vitamina C alimenti ricchi

Il primo consiglio per prevenire la perdita dei capelli è quello di aggiungere alimenti ricchi più vitamina C per la vostra dieta. La vitamina C è necessaria per la sintesi del collagene, che a sua volta sostiene follicoli dei capelli e mantiene i vasi sanguigni nel cuoio capelluto sano. La vitamina C aumenta anche l’assorbimento del ferro dagli alimenti. Per migliorare gli effetti benefici della vitamina C su capelli, combinare alimenti ricchi di vitamina C con gli alimenti che contengono la vitamina E, una vitamina importante che può anche contribuire a ridurre la perdita di capelli a causa della sua capacità di aumentare la circolazione del cuoio capelluto. Vitamina C e la vitamina E proteggono reciprocamente e sono più efficaci se consumato insieme.

Le proteine ​​sono necessarie per la crescita dei capelli.

# 2: garantire un apporto sufficiente di proteine

I capelli sono più del 90 per cento di proteine, e una dieta che è troppo basso contenuto di proteine ​​può causare la perdita di capelli. La proteina è abbondante in una vasta gamma di alimenti, in particolare in alimenti di origine animale. Una tipica dieta occidentale contiene di solito una quantità sufficiente di proteine ​​e mangiare proteine ​​aggiuntivo per la crescita dei capelli non è necessario. Anche se i capelli è fatta di proteine, quantità eccessive di proteine ​​alimentari è improbabile per migliorare la crescita dei capelli e possono causare problemi di salute.

Il beta-carotene negli spinaci favorisce la crescita dei capelli sani.

# 3: Mangiare cibi ricchi di vitamina A e beta-carotene

Un altro buon consiglio è quello di incorporare fonti alimentari di vitamina A nella vostra dieta capelli prevenzione delle perdite. Vitamina A promuove la crescita di cellule e tessuti sani, tra i capelli e il cuoio capelluto. Una carenza di vitamina A può causare la perdita di capelli e diradamento dei capelli. Beta-carotene, che si trova giallo / arancio e verdure e frutta come spinaci, broccoli. carote, patate dolci, zucca, mango, melone e albicocche, promuove anche i capelli sani grazie alle sue proprietà antiossidanti, nonché il suo ruolo di precursore della vitamina A.

# 4: mangiare un sacco di alimenti ricchi di vitamine B

Se si mira ad avere, capelli forti aspetto sano, essere sicuri di mangiare un sacco di alimenti ricchi di vitamine del gruppo B. vitamine del gruppo B sono, in sostanza, un complesso di vitamine che spesso lavorano insieme e co-esistono nello stesso alimenti. L’evidenza suggerisce che un apporto sufficiente di vitamine del gruppo B, in particolare di vitamine B6 (piridossina), B12 (riboflavina), B9 (acido folico), B7 (biotina), B5 (acido pantotenico) e B3 (niacina), è necessario per capelli sani .

L’acido pantotenico e biotina sono pensati per perdita di capelli lenta e prevenire incanutimento dei capelli. Piridossina aiuta la melanina corpo a produrre, che dà il suo colore di capelli. Inoltre impedisce la perdita dei capelli e facilita l’assorbimento di zinco. Inoltre, piridossina, insieme con acido folico e riboflavina, aiuta a formare l’emoglobina (globuli). L’emoglobina è necessaria per trasportare ossigeno dai polmoni agli altri tessuti del corpo, compresi i capelli. Una fornitura undisrupted di ossigeno è necessario per capelli sani.

Silice, abbondanti nelle fragole, può aiutare a prevenire la calvizie.

# 5: intensificare il vostro silice assunzione

# 6: essere sicuri di mangiare cibi Abbastanza contenenti rame e zinco

Anche se i nostri corpi richiedono solo una piccola quantità di rame, è fondamentale per il corretto funzionamento del corpo, tra cui la crescita dei capelli sani. livelli sufficienti di rame può prevenire la perdita dei capelli e contribuire a spessore dei capelli. Il rame è anche pensato per intensificare il colore dei capelli e prevenire ingrigimento precoce dei capelli. Un altro minerale traccia che è importante per la salute dei capelli è lo zinco, che svolge un ruolo importante nella produzione di nuove cellule (comprese le cellule dei capelli). Lo zinco e rame devono essere consumati insieme come l’equilibrio tra i due è cruciale: troppo zinco interferisce con l’assorbimento di rame, e una maggiore quantità di rame può essere tossico. Semi di sesamo nero, che sono utilizzati come rimedio per la perdita di capelli in Asia, sono un’ottima fonte sia di rame e zinco.

Lo zolfo è noto come "la bellezza della natura minerale".

# 7: Includere alimenti ricchi di zolfo nella vostra dieta

Lo zolfo è un minerale che si trova in tutte le cellule del corpo umano e che è particolarmente abbondante nei nostri capelli, pelle e unghie. Lo zolfo è spesso indicato come "la bellezza della natura minerale" a causa della sua capacità di aiutare nella buona circolazione sanguigna, ridurre l’infiammazione della pelle, e promuovere la crescita dei capelli. Esso svolge anche un ruolo nel metabolismo di alcuni importanti vitamine B compresi B1, B5 e B7. Primi segni di una carenza di zolfo spesso includono la perdita di capelli, capelli fragili e unghie, e la pelle secca. Anche se presente nel corpo umano, zolfo può essere ottenuto soltanto attraverso la dieta. Lo zolfo si trova in tutte le proteine ​​ricchi alimenti, carne, pesce, uova, latte e legumi sono particolarmente ricche fonti di questo minerale. Aglio. cavoli, cipolle, rape, cavolo. lattuga, cavoli di Bruxelles, fuco, alghe e alcune noci contengono anche zolfo.

# 8: Assicurare un sufficiente apporto di ferro

Ferro trasporta l’ossigeno ai capelli, e di un inadeguato apporto di ferro può causare i follicoli dei capelli a morire di fame di ossigeno. Infatti, depositi di ferro impoverito sembrano essere una delle cause più comuni di perdita di capelli nelle donne in pre-menopausa. È interessante notare che la carenza di ferro è anche la forma più comune di carenza nutrizionale. Le donne che le mestruazioni (soprattutto se hanno periodi pesanti), le donne in gravidanza o che hanno appena partorito, i corridori di lunga distanza, e vegani hanno un rischio particolarmente elevato di essere carenti di ferro. Per prevenire o correggere questa carenza, consumare cibi ricchi di ferro, come frutta secca, tuorli d’uovo, fegato, carne rossa magra, ostriche, pollame, salmone, tonno e cereali integrali.

articoli Correlati

Related posts

Related posts