8 Motivi per pelle secca e pruriginosa in autunno e inverno – Guida alla Dry sollievo della pelle – Tutti i giorni Salute e asciutto

8 Motivi per pelle secca e pruriginosa in autunno e inverno - Guida alla Dry sollievo della pelle - Tutti i giorni Salute e asciutto

L’aria fredda, venti forti, e altri fattori stagionali possono portare a pelle secca in autunno e inverno. Raccogli consigli per proteggere la pelle.

Come le foglie cambiano in autunno e in inverno, è possibile notare cambiamenti alla vostra pelle pure. Si può facilmente sviluppare la pelle ruvida, secca e pruriginosa durante i mesi più freddi, soprattutto se si vive in una zona dove si è esposti ad aria fredda, secca e venti forti.

Cambiare il trattamento di cura della pelle con le stagioni possono aiutare, dice David E. Banks, MD, fondatore e direttore del Center for Dermatology, cosmetici & La chirurgia laser a Mount Kisco, N.Y. e autore di Bella pelle: ogni donna Guide to che osserva il suo migliore a qualsiasi età .

8 motivi per stagionali pelle secca

In primo luogo, capire perché si può avere la pelle secca in inverno, e poi prendere provvedimenti per evitare che diventi un problema stagionale.

  1. Freddo, aria secca. L’aria fredda ha meno umidità dell’aria tiepida o calda. “L’aria fredda può essere essiccazione intensamente,” dice il Dott Banks. Per mantenere aria invernale di seccarsi la pelle, applicare una crema idratante quotidiana. Moisturizers funzionano bloccando l’acqua in strato superiore della pelle, in modo da applicare dopo il bagno, mentre la pelle è ancora umida. Durante l’inverno, una lozione o crema più pesante può aiutare la pelle a trattenere l’umidità più a lungo, soprattutto per le zone asciutte ruvide o extra.
  2. venti forti. Forti venti invernali può striscia la pelle dei suoi lipidi naturali, che sono la parte più importante della barriera cutanea e mantenere la pelle dalla disidratazione. Coprire per la protezione contro il vento per indossare un cappello e una sciarpa, e applicare una crema idratante con protezione solare prima di andare all’aperto. Non dimenticate gli occhiali da sole, Banche dice, che aiutano a proteggere la pelle delicata del contorno occhi.
  3. Casa, casa calda. Il calore nella vostra casa, soprattutto se si tratta di un sistema di aria FORZATA, può essere asciugando pure. Per superare questo problema, utilizzare un umidificatore per aggiungere di nuovo l’umidità nell’aria. Se non si desidera installare un intero-casa umidificatore, almeno prendere in considerazione una unità per la vostra camera da letto, e dormire con la porta chiusa così l’aria umida non sfugge.
  4. Un fuoco tostato. Può essere terribilmente invitante per sedersi da un camino in un giorno d’inverno freddo, ma “il calore dal fuoco tostato può anche brindare la pelle”, spiega Banks. “Pelle morta si accumula più velocemente in calore secco”. Per aiutare a prevenire la pelle secca in inverno, non accendere un fuoco – o almeno stare più lontano dal suo bagliore, e limitare il tempo seduto accanto al fuoco.
  5. docce calde e bagni. “Una doccia calda può sentire grande quando sei stato fuori nell’aria fredda, asciutta per tutto il giorno,” Le banche, dice, “ma in realtà è molto male per la vostra pelle”. Per evitare che la pelle diventi secca, utilizzare tiepida piuttosto che acqua calda. Quando si fa la doccia, non ce la fanno lunga – puntare ad un massimo di 10 minuti. Se si prende un bagno, l’aggiunta di alcune gocce di lavanda o olio di mandorle o colloidale (macinato finemente) farina d’avena per l’acqua può aiutare a lenire la pelle. I vostri prodotti da bagno possono fare la differenza, anche. Non pulire con prodotti che possono seccare la pelle, come saponi altamente alcalini e detergenti. Poi, “usare la vostra crema idratante in un minuto o così di uscire da una doccia o vasca, come la pelle umida intrappola l’acqua e si blocca in umidità,” Le banche, aggiunge.
  6. Bevande calde. Il giorno di un freddo inverno, che non ha voglia di riscaldamento con una tazza di caffè caldo, cioccolata calda, o anche un toddy caldo? Tuttavia, il caffè e il cioccolato contengono caffeina, e “la caffeina può asciugare la pelle dall’interno”, spiega Banks. E se si sta bevendo un toddy caldo, essere consapevoli del fatto che l’alcol è un diuretico e ha un effetto disidratante sul tuo corpo, anche. Invece, lo scopo di aggiungere l’umidità alla pelle dall’interno e dall’esterno. “E ‘importante bere molta acqua e rimanere idratati”, spiega Banks. “Per ogni tazza di caffeina o un bicchiere di vino che si beve, assicuratevi di bere almeno un bicchiere d’acqua”. Ancora meglio, sostituire il caffè o cioccolata calda con una tazza di camomilla o di un altro tè alle erbe, che non contiene caffeina .
  7. abbigliamento invernale. Quel maglione di lana a maglia della nonna per voi può essere accogliente, ma può causare irritazione e vi lascio con prurito della pelle. Scegli abbigliamento in tessuti morbidi come il cotone o seta, invece. Se hai bisogno di indossare un maglione di lana per il calore, strato sopra una maglia di cotone o seta in modo che non sfreghi contro la pelle. Se avete la pelle sensibile. utilizzare mite, inodore, detersivi per bucato ipoallergenici e di evitare ammorbidente quando si lava i vestiti e biancheria.
  8. Il Sole. La maggior parte delle persone conoscono il sole può danneggiare la pelle in estate, quando è il più forte, ma sole invernale può essere altrettanto dannoso, Banks dice. “Anche se non si può sentire il calore del sole, gli ultravioletti (UV) sono ancora presenti, e quindi si sono ancora a rischio di danni del sole.” Applicare sempre la protezione solare se si sta andando fuori durante il giorno, anche quando le temperature sono vicino o sotto lo zero. Utilizzare creme solari su tutte le zone esposte, in particolare le labbra, con SPF 30 o superiore. “Anche se è freddo e ventoso, è ancora sudare, quindi ricordatevi di riapplicare la crema solare”, spiega Banks.

I venti invernali e temperature fredde possono fare un numero sulla vostra pelle. Ma si può evitare che la pelle si secca, prurito, e danneggiato se si idratare regolarmente, indossare indumenti protettivi e creme solari, e prendere altre precauzioni intelligenti.

Related posts

Related posts