850, 000 ragazze iraniane, di appena 9 anni, sposato, regalo di 9 anni sposata.

850, 000 ragazze iraniane, di appena 9 anni, sposato, regalo di 9 anni sposata.

Un nuovo rapporto sull’Iran sta rivelando che circa 850.000 giovani ragazze ci sono sposati – alcuni dei quali giovani come 9 o 10 anni e alcuni di loro in sposa a un "uomo anziano" nel pagamento di un debito.

Spiegano vi è stato un dibattito pubblico sempre più intensa su una serie di questioni sociali all’interno dell’Iran.

"Uno di questi è il fenomeno dei matrimoni che coinvolgono i bambini, compresi i bambini sotto i 10 anni di età – i matrimoni particolarmente disposti di ragazze a uomini adulti, o anche di uomini anziani," scrissero.

"Secondo la legge iraniana, le ragazze possono sposarsi a 13 anni e ragazzi a 15, e bambini sotto i 10 possono sposarsi con l’approvazione del loro custode e la corte. Secondo le statistiche ufficiali, circa un milione di bambini, anche sotto di 10 anni, sono sposati. Le statistiche mostrano anche che l’85 per cento di questi un milione di bambini sposate sono bambine – il che significa che la maggior parte di loro sono sposati con uomini adulti."

Essi hanno rilevato che figure pubbliche, come i sociologi all’interno del regime avvertono che il numero di bambini che sposano è in aumento, e che questo crea sia rischi sanitari e sociali.

"Secondo una sociologa, organizzare matrimoni per i bambini, in particolare le ragazze, è comune tra le famiglie urbane povere e ignoranti che cercano una via d’uscita di gravi difficoltà finanziarie; aggiunge che le ragazze stesse sono gravemente danneggiati sia fisicamente che psicologicamente," dice il rapporto.

I funzionari del governo islamico, tuttavia, non sono allarmati.

"portavoce del regime hanno negato la portata del fenomeno, e hanno anche scrollato di dosso la questione, dicendo che il matrimonio infantile è legale e che la prevenzione è contro la legge islamica."

legge islamista specifica che le ragazze raggiungono la maturità all’età di 9 anni.

"Nel tentativo di spiegare l’aumento dei matrimoni tra bambini in Iran, Amanollah Gharai-Moghadam, che dirige l’Associazione Sociologia dell’Iran, indicò le difficoltà economiche che affliggono la società iraniana. Ha detto che nella provincia di Teheran molte famiglie indigenti accettare qualsiasi proposta di matrimonio per le loro figlie a prescindere età delle ragazze – e indipendentemente dal loro diritti – in modo da ridurre le spese della famiglia," dice il rapporto.

"In alcuni casi, le famiglie povere sono costrette a vendere le figlie; in altri sono costretti a sposare i loro figli e le figlie dopo che i bambini condurre le relazioni che sono proibite … e in altri ancora, la ragazza è dato a un uomo anziano in luogo del pagamento di un debito," ha dichiarato.

Non c’è carenza di critiche in Iran della pratica, i ricercatori hanno trovato MEMRI.

Il sito culturale e scientifico iraniano Iranvij.ir notato che le ragazze "non hanno la maturità fisica necessaria per la gravidanza."

"In un articolo pubblicato su un sito web identificato con gli attivisti iraniani per i diritti umani che operano al di fuori dell’Iran, attivista dei diritti umani iraniano Ali Tayefi avvertito che "il matrimonio precoce di una ragazza immatura che non è fisicamente pronto [per i rapporti sessuali], in particolare con gli uomini di età avanzata, ha molte conseguenze per la salute [per Lei]. Gli studi hanno indicato che vi è uno stretto legame tra l’età materna e la mortalità materna [durante la gravidanza]. Nel matrimonio precoce e la gravidanza, in età da 10 a 14, ci sono cinque volte più morti, per le madri e anche per i bambini, rispetto alle donne di età compresa tra 20-24. AIDS è un altro rischio di matrimoni precoci; questo perché, contrariamente a quanto i genitori pensano, il matrimonio precoce non [necessariamente] assicurare il benessere per le loro figlie – mariti portano malattie veneree contratta durante i rapporti che avevano con altre donne, ‘" dice il rapporto.

Variazione legge e pratica, tuttavia, non è facile.

Quando una tavola rotonda si è tenuta recentemente sui danni da matrimoni tra bambini, i membri chiamati per le modifiche, ma "Hanno inoltre sottolineato che il fattore islamico è un ostacolo al cambiamento legislativo e culturale."

"Sociologo Gharai-Moghadam ha detto che la legge vigente, che stabilisce 13 per le ragazze e 15 per i ragazzi come l’età minima per il matrimonio, non è sufficiente, perché non affronta la diffusa abitudine in varie parti del paese di organizzare matrimoni per bambini al di sotto all’età di 10. Egli ha detto: "La legge di per sé è buona, ma bisogna anche prendere in considerazione questa usanza nella società, perché purtroppo in alcune città, il matrimonio sotto l’età di 10 è considerata abituale ‘. Ha anche detto, "Secondo uno studio condotto in 33 città in tutto [l’Iran], a Bushehr, Sistan-Baluchistan, Lorestan, province Khuzestan, e in diverse città nella parte orientale e nord del paese, il matrimonio precoce è molto comune, ‘" dice il rapporto.

Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Related posts

Related posts