Alcolica malattia del fegato – fegato e la cistifellea disturbi – Manuali Merck versione dei consumatori, del fegato

Alcolica malattia del fegato - fegato e la cistifellea disturbi - Manuali Merck versione dei consumatori, del fegato

ascite: Fluido può accumulare in addome, che causa gonfiore (vedi ascite).

Epatica (porto-) encefalopatia: la funzione del cervello può peggiorare perché il fegato danneggiato è meno in grado di rimuovere i prodotti di scarto tossici dal sangue (vedi encefalopatia epatica). Le persone possono diventare sonnolento e confuso.

ipertensione portale: La vena che porta il sangue al fegato può essere ridotto o bloccato, aumento della pressione del sangue in quella vena (vedi ipertensione portale). I livelli di ossigeno nelle arterie possono essere bassa. Di conseguenza, alcune persone hanno dita allargate (club), e la pelle può sembrare blu (chiamato cianosi). L’ipertensione portale provoca anche o contribuisce ad ascite, sanguinamento nel tratto digestivo, un ingrossamento della milza (splenomegalia), e l’encefalopatia porto-volte.

Sanguinamento nel tratto digestivo: Vene nel dell’esofago e dello stomaco possono ingrandire, torsione, e cominciare a sanguinare a causa di ipertensione portale. Le persone possono vomitare sangue o hanno sanguinanti o scuri, sgabelli catramosi.

Insufficienza epatica: Il fegato diventa sempre meno in grado di funzionare, con conseguente molte complicazioni e in generale in mancanza di salute (vedi insufficienza epatica). L’insufficienza epatica può portare ad insufficienza renale.

coagulopatia: Le persone tendono a sanguinare e lividi più facilmente (vedi Lividi e sanguinamento), perché il fegato danneggiato non produce abbastanza delle sostanze che rendono coagulo di sangue. Inoltre, l’alcol può ridurre il numero o l’attività delle piastrine, che aiutano anche coagulo di sangue. L’ipertensione portale conduce ad un ingrossamento della milza, che diminuisce anche il numero di piastrine.

splenomegalia: L’ipertensione portale provoca la milza per ingrandire (vedi allargata milza). Le trappole ingrossamento della milza e distrugge più globuli bianchi e piastrine di quanto non faccia normalmente. Come risultato, il rischio di infezioni e sanguinamento è aumentato.

Fattori di rischio

L’astinenza è di solito il miglior trattamento. Altro che il trapianto di fegato, è l’unico trattamento che può rallentare o invertire la malattia epatica alcolica. Inoltre, è a disposizione di tutti e non ha effetti collaterali.

Perché l’astinenza è difficile, diverse strategie sono utilizzati per aiutare motivare le persone e per aiutarli a cambiare il loro comportamento. Le strategie includono la terapia comportamentale e psicoterapia (terapia della parola) -spesso come parte di un programma di riabilitazione formale, come pure di auto-aiuto e gruppi di supporto (come gli Alcolisti Anonimi) e sessioni di consulenza con il medico di assistenza primaria. Terapie che esplorano e aiutare le persone chiarire perché vogliono astenersi da alcol (chiamata terapia valorizzazione motivazionale) possono anche essere utilizzati.

farmaci

Trattamento dei sintomi e complicazioni

UN dieta e integratori vitaminici nutritivi (soprattutto vitamine del gruppo B) sono importanti durante i primi giorni di astinenza. Essi possono aiutare a correggere carenze nutrizionali che possono causare complicazioni come la debolezza, agitazione, perdita di sensibilità e forza, l’anemia, e Wernicke encefalopatia (vedi encefalopatia di Wernicke). Gli integratori possono anche migliorare la salute generale. Spesso, se l’infiammazione è grave, le persone sono ricoverate in ospedale e potrebbero dover essere alimentato attraverso un tubo per ricevere un’alimentazione adeguata.

Benzodiazepine (sedativi) sono usati per trattare i sintomi di astinenza (vedi trattamento di emergenza). Tuttavia, se la malattia epatica alcolica è avanzata, sedativi sono utilizzati in piccole dosi o evitati, perché possono innescare l’encefalopatia porto-.

Trattamenti per danni al fegato

L’astinenza è provato prima. Diversi farmaci, compresi alcuni antiossidanti (come S -adenosyl- L -metionina, fosfatidilcolina, e metadoxine) e farmaci per ridurre l’infiammazione, possono essere utili, ma sono necessari ulteriori studi. Molti integratori alimentari che sono antiossidanti, quali latte cardo e vitamine A ed E, sono state provate ma sono inefficaci.

I corticosteroidi può contribuire ad alleviare una grave infiammazione del fegato e sono sicuri da usare se le persone non hanno una infezione, sanguinamento nel tratto digestivo, insufficienza renale, o pancreatite.

Il trapianto di fegato può essere fatto se il danno è grave. Trapianto permette alle persone di vivere più a lungo. Tuttavia, poiché circa la metà delle persone iniziano a bere di nuovo dopo il trapianto, la maggior parte dei programmi di trapianto richiede che le persone siano astinenti per 6 mesi per qualificarsi.

Related posts

  • Ascite – fegato e la cistifellea disturbi – Manuali Merck versione dei consumatori, fluido intorno

    Alterazioni in vari ormoni e sostanze chimiche che regolano i fluidi corporei Inoltre, l’albumina di solito perdite dai vasi sanguigni nell’addome. Normalmente, l’albumina, la principale proteina nel sangue, aiuta a mantenere …

  • Angina – cardiache e vascolari Disturbi – Merck Manuali Versione dei consumatori, angina corazon.

    Sintomi Più comunemente, una persona si sente angina come pressione o un dolore sotto lo sterno (sterno). La gente spesso interpretano la sensazione come disagio o pesantezza piuttosto che il dolore ….

  • Danno renale acuto – renali e delle vie urinarie – Merck Manuali Versione dei consumatori, cosa si può

    La quantità di urina (che per gli adulti più sani è compresa tra 3 tazze [circa 750 millilitri] e [2 litri circa 2 litri al giorno]), spesso si riduce a meno di 2 tazze (circa 500 ml) …

  • Aspergillosi – polmonari e delle vie aeree Disorders – Merck Manuali Versione dei consumatori, le cause fungo del polmone.

    Se non controllato, danni ai polmoni cronica può svilupparsi. Il fungo Aspergillus fumigatus fiorisce nel suolo, vegetazione in decomposizione, alimenti, polveri e acqua. Alcune persone che inalano il fungo può …

  • Angioedema – Immune Disorders – Merck Manuali Versione dei consumatori, di reazione angioedema.

    Alcuni farmaci, come ad esempio ecallantide o C1 inibitore purificato (che è derivato dal sangue umano), a volte può alleviare il gonfiore. Tuttavia, questi farmaci non sono sempre disponibili. In questo …

  • Disturbi della pelle – – Acne Manuali Merck versione dei consumatori, ciò che provoca disturbi della pelle.

    Le persone con acne moderata hanno più comedoni e brufoli e pustole. Le persone con acne severa hanno o molto elevato numero di comedoni, brufoli e pustole o acne cistica (profondità). In…

Related posts