Allergie sintomi di muffa dell’esposizione, i sintomi di muffa nei polmoni.

Allergie sintomi di muffa dell'esposizione, i sintomi di muffa nei polmoni.

Secondo la Fondazione asma e le allergie d’America, i sintomi di allergie della muffa sono quasi identiche ad altri sintomi di allergia in quanto le stesse reazioni del sistema immunitario sono coinvolti.

allergie stampo può essere stagionale, a seconda che la persona è allergica a spore di muffa esterni o interni. allergie della muffa interne sono in genere tutto l’anno. Altre reazioni possono avvenire solo in estate, inverno o luoghi particolari, come ad esempio una stanza umida o in cantina.

Stampi comuni per reazione allergica

Secondo Allergyscape, ci sono solo alcuni tipi di muffe che sono comuni allergeni. Il più comune, ha trovato sia all’interno che all’esterno, sono chiamati Alternaria e Cladosporium. Altri colpevoli frequenti sono Helminthosporium e Epicoccum (sud fuori degli USA), Penicillium (spesso si trovano in cantine), Aspergillus (prospera in ambienti asciutti), e Mucor (nero, spesso visto sul pane).

Gli alimenti che contengono muffe

Secondo MD Web, evitando qualsiasi esposizione alle muffe è impossibile, soprattutto perché molti tipi di muffe e funghi sono usati per alterare prodotti alimentari prima del consumo. Riduzione del rischio di reazioni ad essi includono evitare gli alimenti comuni che possono contenerle. In primo luogo, evitare di odore alimenti conservati per verificare se è ancora buono per evitare di spore inalazione. In secondo luogo, evitare cibi come i funghi, il formaggio, il lievito (in pane), aceto e condimenti con aceto, panna acida, latte acido, latticello, yogurt, carne o pesce più di 24 ore di vita (tra cui salumi), pane e prodotti alimentari fatti con il lievito, crauti, frutta secca, salsa di soia, cibi in scatola.

Reazioni allergiche comuni

Allergyscape elencato anche reazioni allergiche comuni, come il naso che cola, starnuti, prurito agli occhi, naso, gola, o la pelle, orticaria, arrossamento della pelle, pelle secca, pressione del seno o congestione, lacrimazione, dispnea, difficoltà respiratorie e tosse.

Meno comuni reazioni allergiche

Secondo Allergyscape, altre reazioni allergiche comprendono l’asma. riniti, bronchiti (tosse), bronchite cronica (infezione polmonare a lungo termine), sanguinamento nei polmoni, lesioni cutanee, dermatite allergica e dermatite atopica (come eczema e psoriasi).

Alcuni rari casi segnalati vomito, diarrea, perdita di appetito, e le patologie croniche simili alla malattia celiaca (reazioni intestinali). Questi sono più legati alla ingestione di alimenti che sono stati contaminati da muffe o funghi spore. (CE si prega di vedere le note)

A proposito di Amie Sugat

Amie Sugat ha scritto 50 messaggi in questo blog.

Autore a Amiesugat.com ea Housewives non addestrato. Attualmente è una tata Live-in-e gode di cucina, cucito, e la scrittura ecletticamente copre argomenti che il suo stile di vita.

Commenti

Muffa nera è una questione importante soprattutto nelle città canadesi. Prima di intraprendere qualsiasi cosa vi suggerisco di contattare specialisti. Dalla mia esperienza posso dire che vi farà risparmiare tempo e denaro.

Iscriviti alla Newsletter di Housewife Inesperto per la vostra copia gratuita dei sette principi di intenzionale e autosufficiente Living libro. Otterrete un email settimanale con gli ultimi messaggi dei nostri collaboratori sorprendenti.

Related posts

Related posts