Articolo Pagina, trattamento tricomoniasi resistenti.

Articolo Pagina, trattamento tricomoniasi resistenti.

  • Jung Mi Byun a, b
  • Dae Hoon Jeong A, B ,.
  • Giovane Nam Kim a, b
  • Kyung Bok Lee un
  • Luna Su Sung un
  • Ki Tae Kim a, b
  • un Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia, Ospedale Busan Paik, College of Medicine, Inje Università, Busan, Corea del Sud
  • b Paik Istituto per la Ricerca Clinica, Busan Paik Ospedale, College of Medicine, Inje Università, Busan, Corea del Sud

Astratto

Obbiettivo

Non esistono linee guida universalmente successo per il trattamento di metronidazolo-resistenti tricomoniasi vaginale. Questo è doloroso per i pazienti e frustrante per i medici. Abbiamo quindi deciso di valutare se solfato di zinco doccia è efficace nel trattamento tricomoniasi vaginale, perché il composto è una naturale difesa chimica antimicrobica nell’uomo.

case report

Conclusione

Anche se il ruolo esatto di solfato di zinco in tricomoniasi metronidazolo-resistenti non è chiaro, i nostri pazienti hanno un effetto terapeutico con il trattamento doccia solfato di zinco. Si consiglia pertanto di solfato di zinco doccia come opzione per il trattamento di metronidazolo-resistenti tricomoniasi vaginale.

parole

  • resistenza metronidazolo
  • Trichomonas vaginalis
  • tricomoniasi vaginale
  • solfato di zinco

introduzione

Metronidazolo è stato introdotto per il trattamento di tricomoniasi nel 1959 [13]. Il tasso di guarigione per una singola a 2 g dose di metronidazolo orale è del 90-95% [14]. Un altro regime raccomandato per tricomoniasi è un singolo a 2 g dose di tinidazolo, che ha portato a tassi di guarigione di circa il 86-100% [14]. Basso livello di resistenza metronidazolo è stata riportata nel 2-5% dei casi tricomoniasi vaginale [15] e [16]. resistenza metronidazolo è clinicamente definita come l’incapacità di curare l’infezione dopo due corsi consecutivi di trattamento [17]. Una volta che altre cause di fallimento del trattamento, tra cui la reinfezione e farmaci non conformità sono state escluse, la possibilità di una tricomoniasi vaginale resistente deve essere considerato [18]. Anche se diversi regimi terapeutici sono state tentate e riportato, non c’è consenso sulla terapia per tricomoniasi vaginale metronidazolo-resistenti [19].

Qui riportiamo la nostra esperienza con solfato di zinco doccia, che ha un effetto terapeutico su metronidazolo-resistenti tricomoniasi vaginale.

case report

Caso 1

casi 2-8

La tabella 1 presenta i dati su sette pazienti che hanno avuto una storia di 3 mesi a 2 anni di sintomatica tricomoniasi vaginale e hanno ricevuto una varietà di terapie prima del deferimento. Sei di loro hanno ricevuto terapia per via orale metronidazolo o tinidazolo ad alte dosi per 4-28 giorni dopo il rinvio. Essi non hanno risposto a questa terapia.

Tabella 1. Case history di sette pazienti.

offerta. = 2 volte / d; IV = endovenosa; OC = contraccettivo orale.

Successivamente, due dei quali sono stati trattati con singoli 1% lavande solfato di zinco, e gli altri sono stati trattati con una combinazione di 1% irrigazioni solfato di zinco e tinidazole orale per 14-28 giorni. Tutti i nostri pazienti hanno un miglioramento clinico, della durata di giorni o settimane, con uno striscio vaginale umido negativo. L’intervallo di follow-up è stato settimanale per 1-2 mesi e poi ogni mese per 3-6 mesi. Alla revisione del caso da 2 mesi a 5 anni dopo la terapia, sei dei sette pazienti sono rimasti asintomatici e i risultati degli esami clinici e di laboratorio erano normali. Solo un paziente ha presentato con una ricorrenza, avvenuto 4 mesi dopo il trattamento. Lei non era idoneo a ricevere ulteriore 1% di zinco trattamento doccia a causa della gravidanza.

Discussione

Questo studio ha diversi limiti. La nostra indagine è stata una revisione delle cartelle cliniche retrospettiva piuttosto che una valutazione prospettica. Inoltre, in vitro test di sensibilità al metronidazolo o tinidazolo nei pazienti che non sono stati effettuati. Tuttavia, riteniamo che meriti di terapia solfato di zinco valutazione più indipendenti.

Conflitto di interessi

Gli autori non hanno conflitti di interesse rilevante per questo articolo.

Ringraziamenti

Riferimenti

    • [1]
    • D. Petrin. K. Delgaty. R. Bhatt. G. Garber
    • Aspetti clinici e microbiologici di Trichomonas vaginalis
    • Clin Microbiol Rev. Volume 11. 1998. pp. 300-317
      • [2]
      • A. Donné
      • Animaletti osserva dans les Matières purulentes et le produit des secrezioni des organes génitaux de l’Homme et de la femme
      • C R Acad Sci. Volume 3. 1836. pp. 385-386 [in francese]
        • [3]
        • Organizzazione mondiale della Sanità
        • Prevalenza e l’incidenza di Selected trasmissione sessuale InfezioniChlamydia trachomatis, Neisseria gonorrhoeae. la sifilide e Trichomonas vaginalis. metodi e risultati usati dall’OMS per generare stime 2005
        • 2011. Organizzazione Mondiale della Sanità, Ginevra, Svizzera Disponibile da: http://whqlibdoc.who.int/publications/2011/9789241502450_eng.pdf [accede 24.08.15]
          • [4]
          • M. Sutton. M. Sternberg. E.H. Koumans. G. McQuillan. S. Berman. L. Markowitz
          • La prevalenza di Trichomonas vaginalis infezione tra le donne in età riproduttiva negli Stati Uniti, 2001-2004
          • Clin Infect Dis. Volume 45. 2007. pp. 1319-1326
            • [5]
            • C.C. Ginocchio. K. Chapin. J.S. Fabbro. J. Aslanzadeh. J. Snook. C.s. Hill. et al.
            • La prevalenza di Trichomonas vaginalis e coinfezione con Chlamydia trachomatis e Neisseria gonorrhoeae negli Stati Uniti come determinato dal APTIMA Trichomonas vaginalis dosaggio di amplificazione degli acidi nucleici
            • J Clin Microbiol. Volume 50. 2012. pp. 2601-2608
              • [6]
              • R. Verteramo. E. Calzolari. A.M. Degener. R. Masciangelo. A. Patella
              • Trichomonas vaginalis indicatori di rischio tra le donne che frequentano per la visita ginecologica di routine: infezione
              • J Obstet Gynaecol Res. Volume 34. 2008. pp. 233-237
                • [7]
                • D.J. Helms. D.J. Mosure. CIRCA. Metcalf. J.M. Douglas Jr. C.K. Malotte. S.M. Paolo. et al.
                • Fattori di rischio per prevalenti ed incidenti Trichomonas vaginalis tra le donne che frequentano tre a trasmissione sessuale cliniche della malattia
                • Sex Trasm Dis. Volume 35. 2008. pp. 484-488
                  • [8]
                  • J.E. Allsworth. J.A. Ratner. J.F. Peipert
                  • Trichomoniasis e altre infezioni sessualmente trasmissibili: risultati dalle 2001-2004 National Health and Nutrition Examination Surveys
                  • Sex Trasm Dis. Volume 36. 2009. pp. 738-744
                    • [9]
                    • L. Brady. R.D. Reid
                    • Il trattamento di Trichomonas vaginalis vaginiti con il Lactobacillus
                    • Ann Surg. Volume 115. 1942. pp. 840-848
                      • [10]
                      • T.E. Weston. c.s. Nicol
                      • storia naturale dell’infezione da trichomonal nei maschi
                      • Br J Vener Dis. Volume 39. 1963. pp. 251-257
                        • [11]
                        • P. Wølner-Hanssen. J.N. Krieger. C.E. Stevens. N.B. Kiviat. L. Koutsky. C. Critchlow. et al.
                        • Le manifestazioni cliniche della tricomoniasi vaginale
                        • JAMA. Volume 261. 1989. pp. 571-576
                          • [12]
                          • J.S. Coleman. CIRCA. Gaydos. F. Witter
                          • Trichomonas vaginalis vaginiti in ostetricia e ginecologia pratica: nuovi concetti e controversie
                          • Obstet Gynecol Surv. Volume 68. 2013. pp. 43-50
                            • [13]
                            • P. Durel. J. Couture. M.T. Bassoullet
                            • La rapida individuazione di metronidazolo nelle urine
                            • Br J Vener Dis. Volume 43. 1967. pp. 111-113
                              • [14]
                              • K.A. Workowski. S. Berman
                              • Centri per il Controllo e la Prevenzione (CDC) di malattia. Sessualmente trasmesse linee guida sul trattamento delle malattie, 2010
                              • MMWR Raccom Rep. Volume 59. 2010. pp. 1-110
                                • [15]
                                • G. Schmid. E. Narcisi. D. Mosure. NOI. Secor. J. Higgins. H. Moreno
                                • La prevalenza di metronidazolo-resistenti Trichomonas vaginalis in una clinica ginecologia
                                • J Reprod Med. Volume 46. 2001. pp. 545-549
                                  • [16]
                                  • J.R. Schwebke. F.J. Barrientes
                                  • La prevalenza di Trichomonas vaginalis isolati con resistenza al metronidazolo e tinidazolo
                                  • Agents Antimicrob Chemother. Volume 50. 2006. pp. 4209-4210
                                    • [17]
                                    • E.T. Houang. Z. Ahmet. A.G. Lawrence
                                    • Il successo del trattamento di quattro pazienti con recalcitrante tricomoniasi vaginale con una combinazione di solfato di zinco doccia e terapia metronidazolo
                                    • Sex Trasm Dis. Volume 24. 1997. pp. 116-119
                                      • [18]
                                      • S.L. Cudmore. K.L. Delgaty. S.F. Hayward-McClelland. D.p. Petrin. G.E. Garber
                                      • Trattamento delle infezioni causate da metronidazolo-resistenti Trichomonas vaginalis
                                      • Clin Microbiol Rev. Volume 17. 2004. pp. 783-793
                                        • [19]
                                        • P. Nyirjesy. J. Gilbert. L.J. Mulcahy
                                        • tricomoniasi Resistente: il successo del trattamento con la terapia combinata
                                        • Sex Trasm Dis. Volume 38. 2011. pp. 962-963
                                          • [20]
                                          • E.M. Narcisi. NOI. Secor
                                          • In vitro effetto di tinidazolo e furazolidone on metronidazolo-resistenti Trichomonas vaginalis
                                          • Agents Antimicrob Chemother. Volume 40. 1996. pp. 1121-1125
                                            • [21]
                                            • F. Willmott. J. Say. D. Downey. A. Hookham
                                            • Zinco e tricomoniasi recalcitrante
                                            • Lancetta. Volume 1. 1983. pag. 1053
                                              • [22]
                                              • P.M. Lehker. J.F. Alderete
                                              • Biologia di trichomonosis
                                              • Curr Opin Infect Dis. Volume 13. 2000. pp. 37-45
                                                • [23]
                                                • J.N. Krieger. M.F. Rein
                                                • sensibilità di zinco di Trichomonas vaginalis: in vitro studi e implicazioni cliniche
                                                • J Infect Dis. Volume 146. 1982. pp. 341-345
                                                  • [24]
                                                  • L.I. Vazquez Carrillo. L.I. Quintas Granados. R. Arroyo. G. Mendoza Hernández. A. González Robles. BI. Carvajal Gamez. et al.
                                                  • L’effetto di Zn 2+ su prostatica citotossicità cellulare causata da Trichomonas vaginalis
                                                  • J Integr OMICS. Volume 1. 2011. pp. 198-210
                                                  • *

                                                    Autore Corrispondente. Paik Ospedale Busan, College of Medicine, dell’Università Inje, 633-165, Gaegeum-dong, Busanjin-gu, Busan 614-735, Corea del Sud.

                                                    Citando articoli ()

                                                  Related posts

                                                  • Articolo Pagina, cisti sulla milza.

                                                    gestione ottimale delle pseudocisti di grandi dimensioni della milza George Galyfos. Zisis Touloumis Konstantinos Palogos Konstantinos Stergios Maria Chalasti Nikolaos Kavouras Laurant Lavant Dipartimento …

                                                  • Articolo Pagina, la depressione l’omeopatia.

                                                    K. Pilkington 1,2 ,. G. Kirkwood 1 H. Rampes 3 P. Fisher 4 J. Richardson 1,5 1 Research Council per la medicina complementare, London, UK 2 Scuola di Sanità Integrata, Università di Westminster, …

                                                  • Articolo pagina, PFO e ipertensione polmonare.

                                                    Alice Gallo de Moraes Abhay Vakil Teng Moua. Dipartimento di Medicina, Divisione di polmonare e Critical Care Medicine, Mayo Clinic, Rochester, MN, Stati Uniti d’America Ricevute 9 aprile 2016. Rivisto 29 giugno …

                                                  • Articolo Pagina, schwannoma colonna cervicale.

                                                    Lee-Chye Teo un Shen Chao-Yu B Chung-Hung Tsai c Jung-Tung Liu un ,. un reparto di neurochirurgia, Chung Shan Medical University Hospital, Taichung City, Taiwan b Dipartimento di Radiologia, Chung …

                                                  • Articolo Pagina, il trattamento della placca fibrosa.

                                                    William Insull Jr. MD. Sezione di aterosclerosi e Medicina Vascolare, Dipartimento di Medicina e clinica di ricerca dei lipidi, Baylor College of Medicine, di Houston, Texas, USA astratto Parole chiave …

                                                  • Articolo Pagina, ureaplasma urealticum.

                                                    Hala I. Al-Daghistani un ,. Muna Abdel-Dayem b a Dipartimento di Medicina Allied Sciences, Al-Salt University College, Al-Balqa Università Applicata, Al-Salt 19117, Jordan b Medical Hussein City, …

                                                  Related posts