Artrite cura aceto di sidro e miele, l’artrite cura aceto di sidro e miele.

Artrite cura aceto di sidro e miele, l'artrite cura aceto di sidro e miele.

Cure naturali per i sintomi di artrite – Più di casa rimedi

Per alleviare i sintomi di artrite, bere aceto di sidro di mela naturale mescolato con acqua e miele. Aggiungere due cucchiaini di aceto e due cucchiaini di miele non trasformati per un bicchiere d’acqua, e bere tre volte al giorno. È inoltre possibile sostituire l’aceto liquido con la mela naturale compresse aceto di sidro, ma essere sicuri di bere anche un sacco di acqua al giorno.

Si può richiedere da due a quattro settimane per sentire gli effetti completi. Ma, questo dosaggio allevia il dolore e restituisce libertà di movimento nella maggior parte delle persone. Questo non è davvero una cura – se si smette di prendere l’aceto di mele per alcuni giorni, vi sentirete di nuovo i sintomi di artrite.

Una volta che si sente meno dolore e hanno più libertà di movimento dal aceto di mele, continuare a muoversi per mantenere le articolazioni flessibili.

Perdere peso per prendere lo stress fuori le articolazioni.

Deumidificare la casa.

Prendendo 1.500 mg di glucosamina con condroitina al giorno aiuta anche a mantenere le articolazioni più sano e più flessibile. Si dovrebbe rompere questo dosaggio in tre piccole dosi durante il giorno.

L’aglio stimola il sistema immunitario e può aiutare a ridurre il dolore di artrite.

Aumentare gli acidi grassi Omega-3 nella vostra dieta, e si può ridurre l’infiammazione delle articolazioni. Gli acidi grassi omega-3 possono essere trovati in salmone, sardine, altro pesce azzurro, noci, lino, soia, olio di oliva, noci e avocado – o si può prendere Omega 3 olio di pesce Concentrati.

Ottenere l’abbondanza di beta-carotene da frutta e verdura di colore giallo e arancio e verdure a foglia verde.

Prendere integratori di vitamina B complesse quotidiana. vitamine del gruppo B si possono trovare anche nei cereali integrali, fagioli secchi, piselli e lenticchie.

Si dovrebbe prendere in 75 mg di niacina durante l’intera giornata. Questo è fatto meglio attraverso gli alimenti, più si troverà un po ‘in un buon multivitaminico. I supplementi complesso B contengono niacina. La maggior parte dei supplementi di niacina particolari contengono più di quanto sia necessario, e molti contengono abbastanza per influenzare negativamente il fegato. Fonti di cibo per niacina sono la carne, latte, uova, pesce, pollame, arachidi, pane arricchito e cereali, orzo, grano saraceno, piselli spezzati, caffè e tè.

Prendere vitamina C al giorno. Buone fonti di vitamina C sono gli agrumi, melone, broccoli e cavolini di Bruxelles. (Agrumi possono effettivamente innescare il dolore in alcune persone, in modo da ascoltare il tuo corpo.)

Prendere vitamina E, che può anche essere trovato nel germe di grano, noci e verdure a foglia verde.

Prendere 200 microgrammi al giorno di selenio. Il selenio si trova anche in mandorle, orzo e arance.

E, prendere zinco. Le fonti di zinco includono rape, mais e ostriche.

Se si desidera utilizzare un farmaco over-the-counter per il dolore, usare ibuprofene o aspirina. Tylenol aiuterà con il dolore, ma non tanto quanto gli altri dal momento che non fa nulla per il gonfiore, il che rende il dolore peggio.

Related posts

Related posts