Beebe – Masterson s Comunicare in piccoli gruppi Capitolo Dieci, gestione della comunicazione dei conflitti.

Beebe - Masterson s Comunicare in piccoli gruppi Capitolo Dieci, gestione della comunicazione dei conflitti.

Comunicare in piccoli gruppi: Principles and Practices

Beebe & Masterson (6 ° edizione) © 2000

Capitolo Dieci: Gestione dei conflitti in piccoli gruppi

OBIETTIVI:
1. Spiegare perché si verifica un conflitto in piccoli gruppi.
2. Descrivere l’impatto negativo che il conflitto ha sulla comunicazione del gruppo.
3. Elencare tre miti sul conflitto.
4. Identificare le strategie per la gestione di diversi tipi di conflitto.
5. Descrivi quattro principi di gestione dei conflitti.
6. Definire i concetti di pensiero di gruppo.
7. Identificare sei sintomi di pensiero di gruppo.
8. Applicare le tecniche per ridurre il pensiero di gruppo.
9. Definire il consenso.
10. Applicare le tecniche per la gestione dei conflitti e raggiungere il consenso in piccoli gruppi.

Questo capitolo si concentra sulle cause del conflitto e presenta alcune strategie per la gestione in piccoli gruppi.
Ricordate: le persone non sono d’accordo inevitabilmente quando interagiscono!

I. Che cosa è il conflitto

A. Conflitto Definito
Conflitto. si verifica quando i membri non sono d’accordo su due o più opzioni che un gruppo può prendere in
cercando di prendere una decisione, risolvere un problema o raggiungere un obiettivo.

"L’interazione di persone interdipendenti che percepiscono gli obiettivi incompatibili e le interferenze
tra loro per raggiungere questi obiettivi."

Conseguenze negative includere:
1. mantiene gruppo da compiere il suo compito
2. interferisce con la qualità della decisione o la produttività di gruppo
3. minaccia l’esistenza del gruppo

Tre fasi identificabili. 1) interpersonale, 2) il confronto, contrasto significativo.

B. Miti sul conflitto
1. a discussioni di gruppo, conflitto dovrebbe essere evitato a tutti i costi.
2. Tutti conflitto si verifica perché la gente non Undersatnd l’un l’altro
3. tutti i conflitti possono essere risolti

II. Tipi di conflitto (Vedi sintesi a pagina 275)

A. Pseudo-conflitto: quando le persone fraintendono
1. si verifica quando gli individui sono d’accordo, ma a causa della scarsa comunicazione.
2. strategie di gestione dei conflitti si possono trovare nelle pagine 271-272

B. Conflitto semplice: quando le persone sono d’accordo su questioni
1. si verifica quando ciascuno dei due individui sa ciò che l’altro vuole,
ma neiteher può raggiungere un obiettivo senza impedire l’altro di raggiungere uno.
2. strategie di gestione dei conflitti possono essere trovate a pagina 273.

C. Ego Conflict: Quando personalità Clash
1. si verifica quando le persone diventano difensiva sulle loro posizioni perché
pensano di essere personalmente attaccati.
2. strategie di gestione dei conflitti possono essere trovate a pagina 274.

III. Il conflitto e la cultura in piccoli gruppi

A. individualista e collettivista approcci al conflitto
B. Alta-Context ed economici Context approcci al conflitto

IV. Stili di Gestione dei conflitti
Come preoccupato stai per altre persone?
Come preoccupato stai per te stesso?

A. Nonconfrontational (evitando)
B. Controllo (competitivo)
C. Cooperativa (accomodante, collaborando)

V. Cooperativa Conflcit gestione: Principi e competenze (RIEPILOGO a pagina 281)
A. Separare le persone dal problema
B. Concentrandosi su interessi condivisi
C. Generazione di molte opzioni per risolvere i problemi
Le decisioni D. Sulla base di criteri oggettivi

VI. Quando le persone non sono cooperativa: Trattare con i membri girone difficile
A. Gestisci le tue emozioni
B. descrivere ciò che sta sconvolgendo È
C. i tuoi sentimenti
D. tornare alla questione di Contention

VII. Pensiero di Gruppo: Conflitto Prevenzione
L’illusione di un accordo – un tipo di pensiero che si verifica quando un gruppo si impegna a ridurre al minimo
i conflitti e raggiungere un consenso senza prove in modo critico, l’analisi e le idee valutazione.

A. I sintomi di Groupthink (Sintesi sulla pagina 287)
B. Suggerimenti per ridurre Groupthink (Sintesi a pagina 289)

VIII. Consenso: raggiungere un accordo attraverso la comunicazione
A. La natura del consenso
B. Suggerimenti per il raggiungimento del consenso (Sintesi a pagina 295)

IX. Mettere principio in pratica: Quattro tipi di formati di problem-solving
A. Il caso di Johnny Rocco (pp. 300-301)
B. Inverno Sopravvivenza (pp. 301-302)
C. Style Questionnaire conflitti (pp. 302-304)

Il conflitto può avere effetti sia positivi che negativi su un gruppo. Il conflitto si verifica perché le persone sono diverse, perché hanno i loro modi di fare le cose. Queste differenze influenzano il modo in cui le persone percieve e approccio problem solving!

Related posts

Related posts