Bumps & Grumi, brufoli sul Virgina.

Bumps & Grumi, brufoli sul Virgina.

Ad un certo punto, si può sviluppare un urto o un nodulo nella zona genitale. Questi dossi possono essere nulla, o il loro aspetto potrebbe segnalare una condizione più grave.

Se siete interessati, parlare con il medico. Se sei una ragazza, potete chiedere al vostro ginecologo. Ci sono diversi urti e grumi che non dovrebbero essere ignorati nella zona genitale.

I due tipi di buche e avvallamenti che non si deve ignorare sono cancro della pelle e infezioni. Entrambi possono avere gravi conseguenze se li si ignora. Ci sono anche urti nella zona genitale che sono innocui e non hanno bisogno di trattamento.

Cancro della pelle

Il cancro della pelle è estremamente raro in adolescenti nella zona genitale, ma non impossibile. Se si trova una macchia nera che continua a ingrandire, potrebbe essere melanoma. Questo tipo di cancro della pelle può essere mortale se non farlo trattati. Può essere completamente piatto e può svilupparsi in pelle esposta al non-sole.

il cancro della pelle non-melanoma di solito si presenta come un colore della pelle o rossastro urto mancata guarigione che spesso sanguina facilmente e non va via.

Ci sono sei segni importanti che possono aiutare a capire se si dovrebbe chiedere al vostro medico circa un punto che si pensa possa essere un melanoma; basti pensare da A a E:

A – Asimmetria: Un posto che non è la stessa su entrambi i lati è asimmetrica.
B – Borders: Quando il contorno del tuo posto è ondulato, rigida, o irregolare, si dovrebbe chiedere al vostro medico su di esso.
C – Colore: Se il punto è un colore diverso o cambia colore straordinario, prendere nota e avere il medico a dare un’occhiata.
D – Diametro: Melanomi sono di solito più grande del diametro della gomma sul matita (più di ¼ di pollice o 5 mm).
E – Altitudine o Evolution: Se il punto che siete preoccupati è sollevata sopra la pelle (un urto), o se nota che cambia nel tempo (in continua evoluzione), potrebbe essere molto più di un punto.

infezioni

Le infezioni che possono avere conseguenze gravi se non trattate sono le verruche genitali. sifilide. e possibilmente herpes.

HPV è la più comune infezione a trasmissione sessuale. Per fortuna, c’è ora un vaccino contro l’HPV disponibili, attualmente raccomandato per tutte le ragazze, e, probabilmente, per i ragazzi in futuro. E ‘una buona idea per ottenere il vaccino HPV il più presto possibile e prima di essere sessualmente attivi, ma non è mai troppo tardi.

Se pensi di avere le verruche genitali, si dovrebbe vedere un ginecologo (se femmina) e un dermatologo (se maschi). Visita il Centers for Disease Control pagina Web su HPV per ulteriori informazioni.

Sifilide si presenta come una piaga e può comparire nella zona genitale o sulle labbra e la bocca. Si tratta di un batterio, in modo che possa essere trattata con antibiotici.

Si presenta come una piaga e alla fine andare via in poche settimane. Tuttavia, questo non significa che l’infezione è guarita. E ‘ancora lì e ha bisogno di essere trattata. È possibile sviluppare seri problemi se si è lasciata non trattata.

erpete appare come vesciche dolorose nella zona genitale. Anche se l’infezione da herpes in sé non è particolarmente pericoloso, il problema più grande è che si tende a ritornare nella stessa zona più volte. Alcune persone hanno focolai frequentemente come una volta al mese. È contagiosa e può anche essere un problema durante la gravidanza. Vedere un medico per i farmaci per prevenire o trattare focolai.

innocuo Bumps

È inoltre possibile ottenere urti nella zona genitale che sono innocui. Questi includono le cisti, angiomi, e molluschi.

angiomi sono piccole collezioni di vasi sanguigni e sono o rosso brillante o leggermente violaceo. Questi di solito non ingrandire o sanguinare. Non è necessario alcun trattamento.

Mollusca sono di origine virale e nella zona genitale sono di solito sessualmente trasmissibili. Visita la pagina American Academy of Dermatology Web sui molluschi per ulteriori informazioni.

Essi sono di solito (multipla) pelle colorati, piccoli (da uno a due millimetri). Essi andranno via con il tempo, ma questo può richiedere fino a tre anni.

Anche se non causano alcuna malattia o di aumentare le probabilità di cancro, che fanno rappresentare una malattia sessualmente trasmessa e di solito sono un segno di rapporti sessuali non protetti. Pertanto, se si sviluppano questi, si dovrebbe vedere il medico e fare il test per la possibilità di altre malattie sessualmente trasmissibili, come l’HIV. la sifilide, clamidia. e l’epatite.

Con l’eccezione della sifilide, questi altre malattie non indurre lo sviluppo di eventuali urti nella zona genitale. Le persone che hanno più probabilità di sviluppare infezioni trasmesse sessualmente sono quelli che hanno rapporti sessuali in età precoce, avere un maggior numero di partner sessuali, e non usare il preservativo.

Renata Mullen, M D.

Marlana Jean Shile

Related posts

Related posts