Il cancro nelle vertebre, il cancro nelle vertebre.

Il cancro nelle vertebre, il cancro nelle vertebre.

Un certo livello di neutropenia si verifica in circa la metà delle persone con tumore sottoposti a chemioterapia. Si tratta di un effetto collaterale comune nelle persone con leucemia. Se si dispone di neutropenia, prestare molta attenzione all’igiene personale, come ad esempio il lavaggio delle mani, per ridurre il rischio di infezione.

Le persone che hanno neutropenia hanno un rischio maggiore di sviluppare infezioni gravi. Questo è perché non hanno abbastanza neutrofili per distruggere microrganismi che causano infezioni. Le persone con neutropenia grave o di lunga durata sono più probabilità di sviluppare un’infezione.

Segni e sintomi di neutropenia

La neutropenia in sé non può causare alcun sintomo. I pazienti di solito scoprire che hanno neutropenia da un esame del sangue o quando si sviluppa un’infezione. Alcune persone si sentono più stanchi quando hanno neutropenia. Il medico necessarie analisi del sangue per cercare neutropenia e altri effetti collaterali di sangue legati di chemioterapia.

Per i pazienti con neutropenia, anche una piccola infezione può rapidamente diventare grave. Parlate con il vostro medico se si verifica uno dei seguenti segni di infezione:

  • La febbre, che è una temperatura di 100,5 ° C o più
  • Brividi o sudorazione
  • Mal di gola, ulcere nella bocca, o un mal di denti
  • Dolore addominale
  • Dolore vicino all’ano
  • Dolore o bruciore durante la minzione, o urinare spesso
  • Diarrea o piaghe intorno all’ano
  • Un colpo di tosse o mancanza di respiro
  • Qualsiasi arrossamento, gonfiore o dolore, in particolare intorno a un taglio, ferita, o dove un catetere è stato posto
  • perdite vaginali insoliti o prurito

Le cause di neutropenia

I seguenti fattori legati al cancro e il cancro trattamento può causare un basso livello di neutrofili:

  • Alcuni tipi di chemioterapia
  • Tumori che colpiscono direttamente il midollo osseo, come la leucemia, linfoma, mieloma e
  • Il cancro che si è diffuso
  • La radioterapia a diverse aree del corpo o alle ossa del bacino, gambe, torace o dell’addome

Alcune persone con il cancro sono più probabilità di sviluppare neutropenia, tra cui:

  • Le persone che sono 70 anni di età o più anziani
  • Le persone con un sistema immunitario abbassato da altre cause, come l’infezione da HIV o trapianto di organi

La gestione e il trattamento di neutropenia

Alleviare gli effetti collaterali è una parte importante della cura del cancro e il trattamento. Questo si chiama gestione dei sintomi o di cure palliative. Parlate con il vostro medico su eventuali sintomi che potrebbero, comprese eventuali nuovi sintomi o un cambiamento dei sintomi.

Quando i livelli di neutrofili cominciano a cadere dipende dal tipo o la dose di chemioterapia. conta dei neutrofili in genere inizia a cadere circa una settimana dopo ogni ciclo di chemioterapia inizia. i livelli di neutrofili raggiungono un punto basso chiamato il nadir circa 7 a 14 giorni dopo il trattamento. A questo punto, si hanno più probabilità di sviluppare un’infezione. La vostra conta dei neutrofili poi inizia a salire di nuovo come il midollo osseo riprende il normale produzione di neutrofili. Tuttavia, può prendere tre o quattro settimane per raggiungere di nuovo un livello normale.

Quando il livello di neutrofili ritorna alla normalità, il corpo è pronto per il prossimo ciclo di chemioterapia. Il medico può ritardare il prossimo ciclo di chemioterapia o diminuire la dose per i seguenti motivi:

  • Si sviluppa neutropenia
  • Il tuo livello dei neutrofili non ritorna alla normalità abbastanza rapidamente

Il medico può raccomandare antibiotici durante i periodi di neutropenia prolungata per cercare di prevenire le infezioni che si verificano.

Se la chemioterapia provoca neutropenia con febbre, il medico può prescrivere farmaci chiamati fattori di crescita dei globuli bianchi. Questi farmaci aiutano l’organismo a produrre più globuli bianchi. Per saperne di più linee guida ASCO sui fattori di crescita dei globuli bianchi.

Maggiori informazioni

Related posts

Related posts