Possiamo prevedere la presenza di metastasi linfonodali del collo centrale nei pazienti con tiroide papillare

Possiamo prevedere la presenza di metastasi linfonodali del collo centrale nei pazienti con tiroide papillare

THYROIDOLOGY CLINICA PER IL PUBBLICO
Una pubblicazione della American Thyroid Association

Sintesi per il pubblico da Thyroidology clinica (da recenti articoli in Thyroidology Clinica)
Sommario | File PDF per il risparmio e la stampa

CANCRO ALLA TIROIDE
Possiamo prevedere la presenza di metastasi linfonodali del collo centrale in pazienti con carcinoma papillare della tiroide?

ABBREVIAZIONI & DEFINIZIONI

carcinoma papillare della tiroide: il tipo più comune di cancro alla tiroide.

Cancer metastasi: diffusione del tumore dall’organo iniziale in cui si è sviluppata ad altri organi, come i linfonodi, polmoni e ossa.

Tiroidectomia: intervento chirurgico per rimuovere l’intera ghiandola tiroidea. Quando l’intera tiroide viene rimosso è definito un tiroidectomia totale. Quando meno viene rimosso, come ad esempio la rimozione di un lobo, è definito un tiroidectomia parziale.

ghiandole paratiroidee: di solito quattro piccole ghiandole situate intorno alla tiroide che secernono l’ormone paratiroideo (PTH) che regola i livelli di calcio del corpo.

collo centrale profilattica dissezione: attenta rimozione di tutto il tessuto linfoide nel compartimento centrale del collo, anche se nessun tumore evidente è evidente in questi linfonodi.

Il tasso della linfa centrale diffusione nodale era del 43%. Giovani e la vecchiaia sono stati associati con la diffusione ai linfonodi. Gli uomini erano 2,3 volte più probabilità di avere coinvolgimento linfonodale rispetto alle donne. Più grande è il tumore primario nella tiroide, maggiore è la possibilità di coinvolgimento linfonodale. Il tasso era del 60% per i tumori superiori a 5 cm. Gli autori hanno questi fattori di rischio in un nomogramma per aiutare nel processo decisionale durante la chirurgia.

Quali sono le implicazioni di questo studio?
Questo studio mette in evidenza alcuni dei fattori di rischio per la diffusione del cancro alla tiroide ai linfonodi nel collo centrale. Gli autori di questo articolo hanno creato un modello predittivo con un’applicazione smart phone per aiutare a identificare i pazienti ad alto rischio prima dell’intervento chirurgico. Se la loro applicazione potrebbe ridurre la probabilità di perdere clinicamente significativa diffusione dei linfonodi e limitare il numero di pazienti che devono affrontare i rischi aggiunti di rimozione dei linfonodi del collo centrale, allora può rivelarsi utile nella pratica clinica. Ulteriori studi sono necessari per determinare l’utilità di questo nomogramma.

-Ronald B. Kuppersmith, MD, FACS

LINK BROCHURE ATA TIROIDE

Related posts

Related posts