Problemi di controllo vescicale cause, sintomi, trattamento – problemi di controllo vescicale cause, della vescica

Problemi di controllo vescicale cause, sintomi, trattamento - problemi di controllo vescicale cause, della vescica

Problemi di controllo vescicale cause

L’incontinenza è un sintomo con un’ampia varietà di cause. Le cause più comuni sono i seguenti:

  • Infezione del tratto urinario
  • effetto collaterale del farmaco: Gli esempi includono alfa-bloccanti, calcio-antagonisti, antidepressivi. antistaminici, sedativi, sonniferi, narcotici, preparati caffeina -contenenti, e pillole di acqua (diuretici). Di tanto in tanto, i farmaci utilizzati per il trattamento di alcune forme di incontinenza possono anche peggiorare la incontinenza, se non prescritti correttamente.
  • sgabello impattato: sgabello diventa così strettamente confezionato in basso intestino e del retto che un movimento intestinale diventa molto difficile o impossibile.
  • La debolezza dei muscoli nella zona della vescica e circonda: Questo può avere una varietà di cause.
  • Vescica iperattiva
  • irritazione della vescica
  • uretra bloccata, in genere a causa di ingrossamento della prostata (negli uomini)
  • prostata, della vescica, o la chirurgia pelvica Prior
  • Il danno ai nervi o malattie neurologiche (lesioni del midollo spinale, ictus ecc.)

Molte delle cause sono temporanei, come ad esempio le infezioni del tratto urinario. L’incontinenza migliora o scompare completamente quando viene trattata la condizione di base. Altri sono più durevole, ma l’incontinenza possono essere trattati in genere.

I fattori di rischio: Sottostante cause o collaboratori di incontinenza urinaria sono i seguenti:

  • Fumo. Il collegamento con l’incontinenza non è del tutto chiaro, ma è noto il fumo di irritare la vescica in molte persone.
  • Obesità. eccesso di grasso corporeo può ridurre il tono muscolare, compresi i muscoli utilizzati per controllare la minzione.
  • Costipazione cronica. Regolare sforzare di avere un movimento intestinale può indebolire i muscoli che controllano la minzione.
  • Diabete. Il diabete può danneggiare i nervi e interferire con la sensazione.
  • lesioni del midollo spinale: I segnali tra la vescica e il viaggio cervello attraverso il midollo spinale. Il danneggiamento del cavo può interrompere quei segnali, interrompendo la funzione della vescica.
  • Disabilità o mobilità ridotta: Le persone che hanno malattie come l’artrite. che fanno camminare doloroso o lento, può avere "incidenti" prima di raggiungere una toilette. Allo stesso modo, le persone che sono permanentemente o temporaneamente confinati in un letto o una sedia a rotelle hanno spesso problemi a causa della loro incapacità di arrivare a una toilette facilmente.
  • malattie neurologiche: condizioni come l’ictus. sclerosi multipla. Il morbo di Alzheimer. o morbo di Parkinson può causare l’incontinenza. Il problema può essere un risultato diretto di un sistema nervoso perturbato o un risultato indiretto di aver limitato movimento.
  • La chirurgia o radioterapia al bacino: l’incontinenza può derivare da alcuni interventi chirurgici o terapie mediche.
  • Gravidanza. Un terzo alla metà delle donne in gravidanza hanno problemi di controllo loro vescica. Nella maggior parte di queste donne, l’incontinenza si ferma dopo la consegna. Tuttavia, il 4% -8% delle donne incinte esperienza rinnovata incontinenza dopo la consegna (dopo il parto). I fattori di rischio per l’incontinenza post-partum includono parto vaginale, lungo la seconda fase del lavoro (il tempo dopo la cervice è completamente dilatata), e avere grandi bambini.
  • Menopausa. Gli studi non hanno dimostrato un consistente aumento del rischio di incontinenza dopo la menopausa. La relazione tra la terapia ormonale sostitutiva post-menopausa e incontinenza non è chiaro.
  • Isterectomia. Le donne che hanno subito un’isterectomia può avere incontinenza più tardi nella vita.
  • ingrossamento della prostata. Negli uomini con un ingrossamento della prostata. prostata può bloccare l’uretra, causando perdita di urina. Tuttavia, meno dell’1% degli uomini trattati per benigna (non cancerosa) allargamento della incontinenza rapporto prostata.
  • intervento chirurgico alla prostata: fino a 87% di uomini la cui prostata è stato rimosso problemi di rapporto con l’incontinenza.
  • malattia della vescica: Alcuni disturbi della vescica, tra cui il cancro della vescica. a volte può causare l’incontinenza.

Related posts

Related posts