Trattamento blefarite, blefarite occhio secco.

Trattamento blefarite, blefarite occhio secco.

Blefarite

Blefarite è l’infiammazione cronica, o infezione, delle palpebre e follicoli ciglia lungo il bordo della palpebra. Blefarite, che non è contagiosa, colpisce i pazienti di tutte le età. I sintomi di blefarite includono, gli occhi rossi o gonfi, e le palpebre che sono croccante, fiocchi o squamosa.

Non esiste una cura per la blefarite. Blefarite può essere controllata con una corretta igiene delle palpebre. Trattamento e cura preventiva per blefarite comporta una pulizia accurata ma delicata delle palpebre, viso e cuoio capelluto. impacchi caldi possono essere applicati per allentare la crosta e un baby shampoo delicato può aiutare a mantenere le palpebre pulite. Questo trattamento può essere combinato con antibiotici, se una infezione batterica è la causa o contribuire alla condizione.

dell’occhio secco

occhio secco è una condizione comune che si verifica quando gli occhi non sono sufficientemente idratate, che porta a prurito, arrossamento e dolore da punti asciutti sulla superficie dell’occhio. Gli occhi possono diventare secca e irritata perché i condotti lacrimali non producono abbastanza lacrime, oa causa di uno squilibrio chimico nelle lacrime.

I pazienti affetti da questa condizione spesso sperimentano sintomi irritanti e che possono causare danni più gravi alla visione se la condizione è lasciata non trattata. E ‘importante per i pazienti con questa condizione di prestare particolare cura dei propri occhi, al fine di alleviare i sintomi e prevenire le complicanze. Il medico può diagnosticare occhio secco dopo una valutazione approfondita dei tuoi occhi e la produzione di lacrime con un test di Schirmer.

visite oculistiche

Nel corso di un esame oculistico di routine, il medico valuterà gli occhi per errori di rifrazione, così come le condizioni comuni quali:

Questo viene fatto attraverso una serie di test oculari che esaminano tutti gli aspetti degli occhi, tra cui un test sul campo visivo, dilatazione, prova il glaucoma, lampada a fessura esame, test di copertura, retinoscopia e rifrazione. Questi test possono essere eseguite in ufficio del medico e sono sicuri per tutti i pazienti.

Retinopatia diabetica

La retinopatia diabetica è una complicanza del diabete. La durata di un paziente ha il diabete determina la probabilità di sviluppare la retinopatia diabetica. Oltre il 40 per cento dei pazienti negli Stati Uniti, con diagnosi di diabete, hanno una forma di retinopatia diabetica. La retinopatia diabetica è la più comune complicanza oculare diabetica e una delle principali cause di cecità negli adulti americani.

retinopatia diabetica provoca i vasi sanguigni che forniscono nutrimento alla retina, il rivestimento sensibile alla luce nella parte posteriore dell’occhio in cui è concentrata la visione, a indebolirsi. Questi vasi indeboliti possono fuoriuscire, si gonfiano o sviluppare rami sottili, causando una perdita di visione.

Durante tutte le fasi della retinopatia diabetica una condizione nota come edema maculare può sviluppare. Edema maculare è l’accumulo di liquido nella macula, la parte sensibile alla luce della retina che ci permette di vedere gli oggetti con grande dettaglio. Come le onde macula visione diventa offuscata. Circa la metà delle persone con retinopatia proliferativa sono diagnosticati con edema maculare.

Degenerazione maculare

La degenerazione maculare, noto anche come età-correlate degenerazione maculare (AMD) è una condizione comune negli adulti più anziani e la principale causa di perdita della vista nelle persone di età superiore ai 50. La degenerazione maculare colpisce la macula, la parte della retina responsabile della croccante, visione centrale dettagliate necessarie per la lettura o la guida. Con l’avanzare dell’età, il tessuto nell’occhio responsabile della visione inizia lentamente a deteriorarsi che può influenzare in modo significativo la qualità di vita di un paziente.

La degenerazione maculare può essere classificata come sia a secco (non neovascolare) o bagnato (neovascolare). Lavaggio degenerazione maculare è la diagnosi più comune, ed è considerato uno stadio precoce della malattia. Questa forma della malattia di solito si sviluppa a seguito di invecchiamento e assottigliamento dei tessuti maculari e il deposito di pigmento all’interno della macula.

Solo circa il 10 per cento dei pazienti vedere i loro progressi condizione alla degenerazione maculare umida più avanzate e dannose. In degenerazione maculare umida, nuovi vasi sanguigni si sviluppano sotto la macula e causare una perdita di sangue e fluido. Questa perdita può portare a danni permanenti alla visione centrale e la creazione di angoli ciechi.

Related posts

Related posts