Tumori benigni delle ossa e litici lesioni, lesioni ossee blastiche.

Tumori benigni delle ossa e litici lesioni, lesioni ossee blastiche.

I tumori delle ossa e benigna Lytic lesioni

Fattori favoreggiamento diagnosi | lesioni benigne | I tumori maligni | osteomielite

fibroma non ossificante | cisti ossea solitaria | cisti ossea aneurismatica
enchondroma | osteocondroma | Osteoide | granuloma eosinofilo
emangioma | displasia fibrosa | tumore a cellule giganti

(Passaggio del mouse sulle immagini per ingrandire, cliccare per ingrandire)

Quando si interpretano se un’immagine è normale o anormale, è comune imbattersi in lesioni litiche incidentali, che, a seconda del loro aspetto, deve essere classificato come una variante normale, o qualcosa che merita ulteriori indagini.

E ‘difficile determinare radiologicamente con l’imaging radiografia se una lesione litica è benigno o maligno. E ‘più preciso per descrivere se il processo sembra aggressivo o non aggressivo. Alcuni fattori, come descritto di seguito, aiutano a determinare se una lesione sembra aggressiva o non aggressiva, e quindi la diagnosi differenziale.

È importante ricordare, tuttavia, che alcuni processi benigne come osteomielite, possono mimare tumori maligni, e alcune lesioni maligne come metastasi o mieloma, può guardare benigna.

Fattori aiutando nella diagnosi di tumori ossei e lesioni litiche benigne:
L’età del paziente
  • lesioni specifiche tendono a verificarsi in fasce di età specifiche. cisti ossee solitarie, fibromi non ossificante, cisti ossee aneurismatiche e tumori Ewings si verificano in pazienti di età inferiore ai 30 anni. Metastasi e mieloma di solito si verificano in pazienti di età superiore ai 40
Location all’interno dell’osso
  • Epifisaria, metafisaria o diafisario
  • Centrale all’interno dell’osso, eccentrici o corticale
  • Le lesioni spesso nascono all’interno di ossa specifici, e all’interno di aree specifiche di che l’osso. I tumori a cellule giganti, per esempio, di solito sorgono all’interno del femore distale o prossimale della tibia, e sarà sempre battuta (spingere contro) la superficie articolare
Dimensioni di lesione
  • Dimensioni di lesione non è necessariamente un’indicazione di come aggressivo il processo è, ma il riconoscimento che le lesioni specifiche hanno la tendenza a crescere più grandi può contribuire a portare alla diagnosi corretta. cisti ossee solitarie all’interno dell’omero prossimale, per esempio, spesso diventano grandi. Un grande lesione litica è a rischio di frattura ed è quindi spesso profilassi imballato per evitare fratture e conseguente deformità
Monostotic (una lesione) o poliostotica (lesioni multiple)
  • Le lesioni multiple non sono necessariamente indicativi di un processo aggressivo. Anche se le metastasi e mieloma sono di solito multiple, processi più aggressivi dimostrano una singola lesione. Allo stesso modo, encondromi benigne spesso diventano multipla all’interno delle falangi
Zona di passaggio da normale ad anormale di tessuto osseo
  • Questo è spesso il migliore indicatore se una lesione è aggressiva o non aggressiva. Una zona molto preciso, affilato, e quindi stretta (zona) tra l’osso normale e anormale indica una lesione non aggressivo. Una zona vasta, confusa e indefinita di transizione suggerisce un processo più aggressivo. Tuttavia, essere consapevoli del fatto che alcuni processi benigni (osteomielite) hanno una vasta zona di transizione come sono ad azione rapida
La sclerosi reattiva
  • Se vi è un margine sclerotico alla lesione, è più probabile non aggressivo
Modello di distruzione ossea
  • Geografica = ben definito margine; lesione non aggressivo
  • Tarlato = margine meno definiti
  • Permeative = scarsamente delineati con più piccoli fori irregolari. Suggerisce processo aggressivo
Presenza di matrice tumore visibile
  • Cartilagine = calcificazioni condroide
  • Osteoide = Sclerotica
  • = fibrosi "Vetro smerigliato", Opacizzazione nebbioso
Host (osso) Risposta
  • assottigliamento corticale, l’espansione e penetrazione. distruzione corticale suggerisce un processo aggressivo. Essere consapevoli, tuttavia, che ciò che può apparire come la distruzione corticale potrebbe in realtà essere la sostituzione di osso corticale da una matrice fibrosa o condroide, che è non-calcificata e può essere localizzata all’interno di una lesione benigna. Questo dà la falsa impressione di distruzione corticale quando in realtà è la sostituzione corticale. cisti ossee aneurismatiche, per esempio, sono spesso causa di tale assottigliamento della corteccia da renderlo rilevabile radiograficamente
reazione periostale
  • reazione periostale si verifica ogni volta che il periostio è irritato. Ciò può essere dovuto a un processo maligno, una benigna litico lesione, osteomielite, o traumi. L’aspetto delle periostitis darà un’indicazione causare:
  • periostite benigna sembra di spessore, ondulato, denso e uniforme, in quanto è a crescita lenta e dà il tempo periostio stabilire di nuovo tessuto osseo, pertanto
  • periostite aggressivo è spesso descritto come lamellare (cipolla dalla pelle), amorfa e raggera come il periostio non ha il tempo di consolidare
coinvolgimento dei tessuti molli
  • lesioni aggressive spesso portano a svolta corticale per creare una massa di tessuto molle
BENIGNI LYTIC LESIONI
Non ossificante Fibroma / fibroso corticale Difetto
  • Una delle lesioni litiche benigni più comuni visti
  • Asintomatica e di solito un reperto accidentale
  • Più spesso visto intorno al ginocchio e tibia distale
  • fibroma non ossificante generalmente più grandi di 2 cm
  • Fibroso corticale difetto generalmente più piccoli di 2 cm
  • Nasce nel gruppo di età sotto 30 anni
  • Si sviluppa da corteccia di metafisi; è eccentrica all’interno dell’osso
  • Ha solitamente sottile confine, sclerotico che è spesso smerlato e leggermente espansiva
  • Diventa sclerotico in via di guarigione e "scompare" come ossifica
  • Pertanto non si vedono nella fascia di età over 30

Semplice / Solitary Bone cisti
  • Nasce nel gruppo di età sotto 30 anni
  • Inizia all’interno della cartilagine di accrescimento fisaria e si estende in diafisi
  • Situato in posizione centrale all’interno di un osso lungo
  • Più comunemente si verifica in dell’omero prossimale
  • Nel calcaneum si è triangolare, e si trova antero-inferiormente come questa è una zona che non riceve lo stress, e quindi si sviluppa atrofia del trabecole ossee
  • Chiamato anche unicamerale cisti ossea, tuttavia, non vi è sempre e solo uno scomparto
  • Asintomatica, a meno che non è fratturato, che si verifica spesso
  • "Caduta segno frammento": Frammenti corticali ottenuti da fratture patologiche, che hanno affondato al fondo del fluido riempito lesione

Cisti ossea aneurismatica
  • Nasce nel gruppo di età sotto 30 anni
  • Presenta con dolore e gonfiore
  • Expansile lesione litica con un sottile margine sclerotico
  • In posizione eccentrica nella metafisi di un osso lungo, adiacente alla piastra di crescita non condensato fisaria
  • Può essere secondaria ad una lesione sottostante, per esempio tumore a cellule giganti

enchondroma
  • Più comunemente visto nelle falangi
  • fratture asintomatiche ma comunemente
  • Ben definito con zona ristretta di transizione
  • lobulati
  • Può diventare un po ‘expansile
  • Provoca scalloping endosseo e assottigliamento corticale
  • Malattia = encondromi più di Ollier
  • Sindrome di Maffucci = encondromi multipli con emangiomi dei tessuti molli
  • Contenere calcificata matrice condroide (irregolare, punteggiato) quando si trova lontano da falangi

  • La diagnosi differenziale: infarto osseo. Questo spesso si verifica all’interno del femore o tibia e tipicamente dimostra la sclerosi a chiazze con demineralizzazione

osteocondroma
  • Nasce nel gruppo di età sotto 20 anni
  • crescita ossea derivante dalla metafisi e coperto con un cappuccio cartilagine. Estensione di ossa normali
  • Origina a cartilagine (piastra di crescita epifisaria) e si allontana da esso con la crescita delle ossa
  • Continua per ingrandire fino a cessazione della crescita scheletrica
  • Piccolo = asintomatica. Grandi = presenti con gonfiore
  • Può estendersi da un gambo (peduncolate) oppure essere sessili (senza picciolo)
  • Molteplici osteocondromi ereditari = diafisario aclasia

osteoide
  • In genere si verifica in bambini più grandi / giovani adulti
  • presenta clinicamente con dolore notte alleviati da aspirina
  • Centrale ovoidale Lucent nidus (meno di 2 cm) che è ben circoscritto
  • Sclerosi Reattivo con ispessimento corticale e l’espansione
  • Generalmente verificarsi nelle ossa lunghe, ma può anche essere visto in vertebre lombari

granuloma eosinofilo / istiocitosi a cellule di Langerhan
  • Presenta in bambini più grandi / giovani adulti
  • Provoca il riassorbimento osseo midollare
  • Radiologicamente si manifesta come "punch-out" lesioni litiche
  • Spesso visto nel cranio. Causerà vertebra plana nella colonna vertebrale, di solito toracica

emangioma
  • tumore vascolare benigna
  • emangioma vertebrale; lesione solitaria nel corpo vertebrale dimostra tipicamente grossolana modello trabecolare verticale
  • Di solito asintomatica e reperto accidentale
  • Tuttavia, all’interno del corpo vertebrale provoca a volte i sintomi di compressione del midollo spinale

displasia fibrosa
  • lesione a lungo in un osso lungo (spesso si verifica in femore prossimale)
  • Espansione e osso deformità
  • Lytic ma diventa vetro smerigliato in apparenza come matrice calcifica, e poi diventa sclerotica
  • Asintomatica, ma può rompersi
  • Nessuna reazione periostale
  • Può essere lesione singola o multipla in luoghi diversi

Giant tumorale delle cellule
  • Epifisi devono essere chiusi
  • Deve essere epifisi e intestano la superficie articolare
  • Ben definito con zona ristretta di transizione
  • Deve avere un margine di non-sclerotico
  • Eccentrico all’interno dell’osso
  • Di solito si verifica all’interno del femore distale o tibia prossimale
  • 15per cento diventare maligni basato sul tasso di recidive o metastasi successive

TUMORI osseo maligno
osteosarcoma
  • La maggior parte tumore osseo primario maligno comune
  • Nasce nell’anno fascia di età sotto i 30 anni. osteosarcomi secondaria visto negli anziani (ad esempio degenerazione maligna della malattia di Paget)
  • Si presenta con dolore
  • Di solito si verifica verso la fine di osso lungo
  • Aggressivo con una vasta zona di transizione
  • Sclerosi presente sia da tumore nuovo tessuto osseo o la sclerosi reattiva
  • Di solito dimostra la distruzione corticale
  • spesso hanno "solarizzazione" tipo di periostite

sarcoma di Ewing
  • In secondo luogo maligno tumore osseo primario più comune nei bambini
  • Nasce nel gruppo di età sotto 30 anni
  • lesione permeative di solito in diafisi delle ossa lunghe
  • Nasce dalla cavità midollare
  • Aggressivo con una vasta zona di transizione
  • spesso hanno "cipolla dalla pelle" tipo di periostite

condrosarcoma
  • Visto nella fascia di età oltre 40 anni
  • Lytic, lesione distruttiva con matrice condroide calcificata che appare amorfa e irregolare
  • Può derivare da massa cartilaginea preesistente come un enchondroma o osteocondroma
  • Caratteristica "anelli e archi" o "Popcorn" calcificazione

malattia metastatica
  • Può dimostrare lesioni singole o multiple, litiche o sclerotiche
  • Può guardare benigna o aggressivo
  • Quando aggressivo, spesso è descritto come avente tarlato o permeative aspetto
  • Difficile da accertare l’origine di primaria
  • Le metastasi da un tumore renale primaria sarà sempre dimostrare lesioni litiche
  • primaria del seno spesso si sviluppa metastasi litiche
  • Molteplici lesioni sclerotiche, in particolare nel bacino (in un uomo anziano) di solito hanno primario della prostata
  • Doloroso, e spesso si sviluppa frattura patologica con poco trauma
  • Di solito nella fascia di età oltre 40 anni

Mieloma multiplo
  • Può essere lesioni litiche solitarie o multiple (plasmocitomi)
  • Radiologicamente, spesso precede la presentazione clinica o ematologica del mieloma
  • Non sempre "caldo" sull’imaging radionuclide; indagine scheletrica più utile per la diagnosi
  • lesioni litiche diffuse e penetranti
  • Di solito nella fascia di età oltre 40 anni

OSTEOMIELITE
  • Solitamente presenta come lucency aggressivo con una vasta zona di transizione
  • Tuttavia, può anche essere sclerotico e guardare non aggressivo
  • Doloroso
  • Se si verificano attorno a un giunto, sarà coinvolta la superficie articolare adiacente
  • La sfocatura dei tessuti molli aerei di grasso / effusione
  • osteopenia
  • distruzione intramidollare
  • distruzione corticale
  • reazione periostale
  • Bone muore (sequestro)
  • la formazione di osso nuovo (involucro)

Related posts

  • A proposito di benigna midollo spinale tumori, nodulo nel midollo spinale.

    I tumori del midollo spinale possono essere benigni o maligni. Questo sito si concentra principalmente sui tumori benigni del midollo spinale. Sebbene tumori benigni possono non essere particolarmente dannoso in molte parti del …

  • Benigni e maligni tumori ossei, sintomi tumore osseo benigno.

    Un tumore è un nodulo o massa di tessuto che si forma quando le cellule si dividono in maniera incontrollata. Per la maggior parte dei tumori ossei, la causa è sconosciuta. Un tumore che cresce può sostituire il tessuto sano con tessuto anormale. E ‘…

  • Bone tumori primari cancro alle ossa, cancro metastatico, e benigni tumori ossei, il cancro delle ossa.

    tumori ossei sviluppano quando le cellule nel divario osso senza controllo, formando una massa di tessuto. La maggior parte dei tumori ossei sono benigni, che significa che non sono il cancro e non possono diffondersi. Tuttavia, essi possono …

  • sintomi tumore osseo benigno

    Bone Cancer Treatment spiegato il cancro osseo è rara, ma quando si verifica, distrugge normale tessuto osseo e potrebbe metastatizzare (spread) ad un’altra parte del corpo. La maggior parte dei tumori ossei sono benigni …

  • Benigni tumori ossei, sintomi tumore osseo benigno.

    tumori ossei benigni sono tumori che si formano nelle ossa e in genere non crescono o si diffondono al di là delle ossa. Questi tumori generalmente non sono in pericolo di vita, ma perché sostituire tessuto osseo sano …

  • tumori dei tessuti molli benigni e altre buche e avvallamenti di Mr Dirk Strauss, cisti sul lato della gamba.

    Questo articolo descrive una vasta gamma di tessuti molli Un gruppo di celle con una struttura simile e una funzione specializzata. buche e avvallamenti, se tumorale o non-tumorale. In questo articolo vi …

Related posts