Tumori cerebrali – Fred Hutchinson Cancer Research Center, tumore al cervello nel tronco cerebrale.

Tumori cerebrali - Fred Hutchinson Cancer Research Center, tumore al cervello nel tronco cerebrale.

Medulloblastoma tumore dal cervelletto macchiato di differenziare sottoinsiemi di cellule neurali (rosso) e MyoD (verde)

I nostri scienziati tumore al cervello: Dr. Eric Holland. direttore della Divisione di Biologia Umana e uno dei maggiori neurochirurghi della nazione e ricercatori cancro al cervello.

fast Facts

  • tumori cerebrali primari formano nel tessuto cerebrale causa della crescita anormale delle cellule e può verificarsi in diverse forme.
  • I tumori cerebrali più comuni sono gliomi, che iniziano nel tessuto di sostegno, gliale. Ci sono diversi tipi di gliomi: astrocitomi, gliomi del tronco cerebrale, ependimomi, e oligodendrogliomi. Altri tipi di tumori cerebrali iniziano in altre regioni del cervello.
  • In rari casi, le cellule tumorali possono staccarsi da un tumore maligno al cervello e diffondersi in altre parti del cervello, al midollo spinale, o ad altre parti del CdA y.
  • Prevenzione & Le cause

    Trattamento & Prognosi

    Affrontare le basi molecolari dei tumori cerebrali – Dr. Eric Olanda ei suoi colleghi stanno sviluppando modelli murini di cancro al cervello che simulano il comportamento della malattia nei pazienti e le strategie di imaging per seguire i tumori nel loro sviluppo. Questi sforzi hanno portato a studi clinici per i pazienti di glioma. Per saperne di più gt;

    Aumentare l’efficacia dei farmaci tumore al cervello Drs. Patrick Paddison e Olson sono alla ricerca di nuovi obiettivi per le terapie che aumentano l’efficacia dei farmaci antitumorali attualmente in sperimentazione clinica. Utilizzando una nuova tecnologia chiamata RNA interferenza, il gruppo di Paddison è identificare i nodi genetiche che possono essere spento per rendere le cellule tumorali del cervello più vulnerabili ai trattamenti esistenti.

    Lo sviluppo di terapie per i tumori non trattati – Tradizionalmente, i pazienti con un tumore al cervello rara chiamata sopratentoriali tumore neuroectodermico primitivo (sPNETs) sono stati raggruppati con pazienti affetti da un’altra, più comune tumore maligno al cervello: il medulloblastoma. Sebbene entrambi i tumori del cervello sono trattati con lo stesso farmaco, i tassi di sopravvivenza nei pazienti con sPNETs non sono migliorate. Il laboratorio Olson, in collaborazione con dei bambini di Seattle, sta indagando se i farmaci attuali possono trattare efficacemente sPNETs.

    tumori cerebrali Infanzia

    Praticando trattamenti naturali – Il dottor Olson ei suoi colleghi hanno dimostrato che una sostanza chimica pianta conosciuta come ciclopamina ferma la crescita del cancro al cervello di infanzia più comune maligno, chiamato medulloblastoma. Questi farmaci bloccano un percorso specifico che è fondamentale per la crescita medulloblastoma. Essi rappresentano un primo passo verso la sostituzione terapie più tossici. Per saperne di più gt;

    trattamenti a base di vitamina A Investigating – Il dottor Olson e colleghi hanno anche scoperto che i farmaci derivati ​​dalla vitamina A, noti come retinoidi, possono essere trattamenti altamente efficaci e poco tossici per il medulloblastoma. Per saperne di più gt;

    Related posts

    Related posts